Come studiare Giapponese da autodidatta

ohayo

Come iniziare a studiare il giapponese da soli?  😱

Prima di tutto ti conviene studiare lo Hiragana e il Katakana, che ricordiamo, non sono alfabeti ma sillabari. Una volta che si è padroni di entrambi ci si può dedicare all’ultimo metodo di scrittura, quello più complesso ma allo stesso tempo più affascinante, i Kanji (magari per un inizio più soft potresti iniziare imparando a contare fino a 10, in modo da imparare i primi 10 kanji).

Per iniziare a scrivere possono essere davvero utili i quaderni di giapponese di Aki Kaku e Riccardo Gabarrini.


Arriva il momento della grammatica giapponese 😣

Ma la domanda è: -inizio prima ad imparare lo Hiragana e il Katakana e qualche Kanji e dopo mi butto a capofitto nello studio della grammatica?-

Dipende da te. Io ti consiglio di imparare prima lo Hiragana e poi iniziare lo studio contemporaneo degli altri metodi di scrittura e della grammatica.


Hai bisogno di risorse esterne…

Ma quali sono i migliori libri per imparare il Giapponese?

corso-di-lingua-giapponese-volume-1

Uno dei migliori testi è il CORSO DI LINGUA GIAPPONESE di De Maio S.; Negri C.; Oue J.  che nasce proprio dall’esigenza di fornire uno strumento di lavoro utile a chi si avvicina allo studio della lingua giapponese per la prima volta, anche da autodidatta. Ogni lezione presenta modelli di frase con le nuove strutture sintattiche, esercizi per applicarle nella produzione scritta e orale, note grammaticali esplicative, una sezione per la scrittura dei caratteri e un vocabolario con la traduzione in italiano dei termini presentati.

I codici sono i seguenti:

  • Primo volumeISBN-10: 8820336634 e ISBN-13: 978-8820336639
  • Secondo volumeISBN-10: 8820336642 e ISBN-13: 978-8820336646
  • Terzo volumeISBN-10: 8820336650 e ISBN-13: 978-8820336653

Chi invece preferisce testi in romaji c’è  Impara il giapponese con Zanichelli”. Oltre al volume ci sono anche 2 CD audio.

Non dimentichiamoci Manga e Anime in giapponese, Yuotube ne è pieno zeppo e sono gratis! (ovviamente meglio se con sottotitoli)

giapponese-con-i-manga

 

Molto simpatico e utile a memorizzare i kanji è “Il giapponese coi manga” che utilizza le immagini dei manga per rendere il processo di apprendimento degli ideogrammi divertente e semplice per otaku di qualsiasi età.

 

 

 

E perché non seguire anche video lezioni su Youtube?

Non ho seguito personalmente tutto il corso ma le prime lezioni sembrano interessanti!


Ora è arrivato il momento di parlare con i giapponesi!😎

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...